Archivi tag: sigla

Operazioni con Paesi black list e Comunicazione Polivalente 2017


Con il comunicato stampa del 24 marzo 2017, l’Agenzia delle Entrate chiarisce come debbano essere considerate le operazioni con paesi a fiscalità privilegiata nella compilazione della comunicazione polivalente:

“Il Dl 193/2016 ha eliminato l’obbligo della comunicazione delle cessioni di beni e delle prestazioni di servizi effettuate e ricevute nei confronti di operatori economici aventi sede in Paesi cosiddetti black list a partire dall’anno di imposta 2016.

Le operazioni con questi Paesi non devono essere più incluse, quindi, nella Comunicazione Polivalente 2017 ma, qualora sia più agevole per il contribuente continuare a trasmetterle per ragioni di carattere informatico, le medesime possono ancora essere inserite nel quadro BL o, in alternativa, nei quadri FN e SE.” [FONTE: comunicato stampa AdE del 24/03/2017]

Da quanto illustrato dall’AdE se si opta per l’invio si prospettano due possibilità:

1) effettuare la comunicazione delle operazioni blacklist esattamente come lo scorso anno (compilazione del quadro BL);

2) inserimento delle operazioni blacklist tra le operazioni con i soggetti non residenti (compilazione dei quadri FN e SE).

Nel primo caso non è necessario modificare alcuna impostazione dato che si utilizzano le stesse procedure già impiegate per la compilazione della Comunicazione 2016 (relativa alle operazioni del 2015).

Nel secondo caso invece occorre modificare le seguenti impostazioni per tutti i soggetti, codici IVA e tipi documento IVA, coinvolti:

1) deselezionare l’opzione “Blacklist” in anagrafica clienti/fornitori;

2) selezionare l’opzione “Allegato IVA” in anagrafica clienti/fornitori;

3) impostare correttamente le opzioni dell’area “Colonne per allegato clienti/fornitori” della tabella dei codici IVA;

4) impostare correttamente l’opzione “Allegato IVA” della tabella dei tipi documento IVA.

Infine ricordiamo che la Comunicazione Polivalente 2017, relativa alle operazioni 2016, deve essere inviata entro il 10 aprile dai contribuenti che liquidano l’IVA mensile e entro il 20 aprile dai quelli trimestrali.

Per eventuali chiarimenti contattare direttamente il servizio di supporto tecnico.

a.innocenti@deltaphi.it

Lascia un commento

Archiviato in sigla, Uncategorized

Supporto tecnico SIGLA: DL 193/2016 (comunicazione fatture emesse/ricevute e dati liquidazione IVA)


Attraverso la riformulazione dell’art. 21 del DL 78/2010 e l’introduzione del nuovo art. 21bis, il DL 193/2016 prevede, a partire dal 1 gennaio 2017, due tipologie di comunicazioni entrambe trimestrali:

– la comunicazione delle fatture emesse e ricevute nell’anno d’imposta, che sostituirà la Comunicazione Polivalente (il c.d. “spesometro” che, riferito all’anno d’imposta 2016, dovrà essere inviato per l’ultima volta entro il 30/04/2017);

– la comunicazione dei dati relativi alle liquidazioni periodiche IVA.

La prima comunicazione (art. 21) riguarda i dati di tutte le fatture emesse nel trimestre di riferimento e di quelle ricevute e registrate, comprese le bollette doganali, nonché i dati delle relative variazioni. Le informazioni da inviare in forma analitica comprendono almeno:

  1. i dati identificativi dei soggetti coinvolti nelle operazioni
  2. la data ed il numero della fattura
  3. la base imponibile
  4. l’aliquota applicata
  5. l’imposta
  6. la tipologia dell’operazione.

La seconda (art. 21bis) riguarda i dati contabili riepilogativi delle liquidazioni periodiche dell’imposta sul valore aggiunto.

In sintesi, il modello, al momento ancora in bozza, si compone di “Frontespizio” e “Quadro VP”. Nel frontespizio vanno indicati l’anno di riferimento, la partita IVA del contribuente, i dati del soggetto che eventualmente presenta la comunicazione per conto del contribuente e i dati dell’intermediario. Il quadro VP, suddiviso in moduli, contiene invece i dati delle liquidazioni periodiche. I contribuenti che effettuano la liquidazione mensile dovranno, ovviamente, compilare un modulo per ciascun mese del trimestre.

Entrambe le comunicazioni dovranno essere inviate esclusivamente in forma telematica secondo le modalità che saranno stabilite con apposito provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate.

La proroga prevista dal cosiddetto decreto “Milleproroghe” (DL 244/2016) prevede l’invio dei dati delle fatture (art. 21) con cadenza semestrale solo per il primo anno di applicazione (2017) e non riguarda la comunicazione delle liquidazioni (art. 21bis).

Pertanto il termine per la comunicazione delle liquidazioni del primo trimestre 2017 è fissato al 31 maggio 2017 e per la comunicazione delle fatture del primo semestre 2017 è fissato al 16 settembre 2017 (che però cadendo di sabato slitta a lunedì 18).

Le ns. procedure sono in fase di aggiornamento in modo da consentire la predisposizione dei file per l’invio secondo le specifiche e le tempistiche previste dall’Agenzia delle Entrate. Le nuove funzioni saranno sviluppate tenendo conto delle scadenze su indicate e verranno progressivamente inserite nei prossimi rilasci.

RIFERIMENTI:

http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/nsilib/nsi/home/cosadevifare/comunicaredati/fatture+e+corrispettivi/infogen_fatture_corrispettivi

http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/nsilib/nsi/strumenti/modelli/modelli+in+bozza/modelli+comunicaz+liquidaz+periodica+iva

Per eventuali chiarimenti contattare direttamente il servizio di supporto tecnico.

a.innocenti@deltaphi.it

Lascia un commento

Archiviato in SIGLA Ultimate

Supporto tecnico SIGLA: DeltaCommunication 2.6.1


Dalla data odierna è disponibile la versione 2.6.1 di DeltaComm.

Il file relnotes.zip  contiene il file Install.pdf che descrive la procedura di installazione, e il file NoteGenerali.pdf con le note di rilascio dell’applicativo.

* Principali novità applicative
– Aggiornata la procedura di configurazione in relazione al campo utente per la connessione al mail server: la dimensione della stringa è stata aumentata da 32 a 128 caratteri.
– Corretta la configurazione, in fase di impostazione dei dati relativi al fincato (src). Se i valori numerici venivano inseriti con uno spazio, la configurazione andava in errore.
– Corretta la configurazione, nella versione Cloud, non veniva mostrato il bottone “Imposta dati”.

Per maggiori dettagli si rimanda alla documentazione utente del prodotto.

Il nostro sito internet è in corso di aggiornamento per consentire il download del prodotto

Per eventuali chiarimenti contattare direttamente il servizio di supporto tecnico.

a.innocenti@deltaphi.it

Lascia un commento

Archiviato in sigla

Supporto tecnico SIGLA: rilascio release 4.20.0 e 3.37.0


sepa-logo

 

Dalla data odierna sono disponibili le versioni 4.20.0 di SIGLA Ultimate/Start Edition e 3.37.0 di SIGLA/START v3.

Il file rel4200.zip contiene il file rel4200.txt con l’elenco delle implementazioni realizzate e la versione aggiornata del file Spesometro2013.pdf con i dettagli operativi della gestione della Comunicazione Polivalente (art. 21 DL 78/2010).

* Principali novità applicative:
– gestione nella Comunicazione Polivalente delle operazioni con soggetti aventi sede in paesi a fiscalità privilegiata;
– gestione nella Comunicazione Polivalente degli acquisti da operatori residenti nella Repubblica di San Marino;
– gestione dell’addebito diretto SEPA (SEPA Direct Debit);
– creazione dell’ordine di bonifico SEPA (SEPA Credit Transfer).

I dettagli operativi delle nuove elaborazioni della Comunicazione Polivalente sono descritti nell’apposita documentazione Spesometro2013.pdf allegata alle note di rilascio.
Ricordiamo che per le operazioni con operatori in Black List e gli acquisti da San Marino effettuati fino al 31 dicembre 2013 è possibile utilizzare, in alternativa al nuovo modello polivalente, anche le precedenti modalità di comunicazione.

Dal 1° febbraio 2014 per effetto del Regolamento dell’Unione Europea n. 260/2012 del 14 marzo 2012, sia gli addebiti diretti (R.I.D.) sia i bonifici nazionali sono definitivamente sostituiti dagli strumenti di pagamento europei: il SEPA Direct Debit (o addebito SEPA) e il SEPA Credit Transfer (o bonifico SEPA). Questi strumenti di pagamento svolgono funzioni analoghe ai servizi di incasso e pagamento che sostituiscono.

Tutti i dettagli operativi per l’utilizzo dei nuovi servizi SEPA sono descritti nella documentazione utente, ovvero nel capitolo 5.2 per l’addebito SEPA e nel capitolo 5.3 per il bonifico SEPA.

N.B.: per utilizzare l’addebito SEPA è necessario aggiornare le anagrafiche dei clienti con il numero e la data del mandato, nonché con il codice IBAN del conto di addebito. Suggeriamo pertanto di prendere visione delle informazioni illustrate nell’apposito paragrafo del capitolo 5.2 del manuale utente.

Precisiamo, infine, che con il rilascio di questa versione (4.20.0/3.37.0) sarà richiesto l’aggiornamento del codice licenza.

Per questa operazione SI DEVE NECESSARIAMENTE utilizzare il programma di Configurazione digitando l’apposita stringa di autenticazione disponibile da oggi, martedì 14 gennaio, nell’area riservata ai rivenditori del nostro sito Internet (http://www.deltaphi.it/go?licenze – è richiesta autenticazione).

Se la registrazione della licenza non dovesse essere eseguita, alcune funzioni del programma di Configurazione potrebbero essere rallentate o inibite.
Inoltre, sempre se la registrazione della licenza non dovesse essere eseguita, le NUOVE FUNZIONI INTRODOTTE con questo aggiornamento di SIGLA e START SARANNO INIBITE ed un messaggio di avvertimento verrà mostrato periodicamente.

Se la registrazione dovesse essere eseguita utilizzando il programma KeyUtil32.exe, invece del programma di Configurazione, SIGLA e START continueranno a richiedere la registrazione della licenza ed alcune funzioni saranno inibite.

Le nuove chiavi spedite a partire dal 14 gennaio sono già aggiornate e possono essere utilizzate con la nuova versione senza alcun intervento.

Il nostro sito internet è in corso di aggiornamento per consentire il download del prodotto, che sarà possibile dal seguente URL:
http://www.deltaphi.it/go?aggiornamenti.

a.innocenti@deltaphi.it

Lascia un commento

Archiviato in SIGLA Ultimate

Supporto tecnico SIGLA: rilascio release 4.19.1 e 3.36.1.


Dalla data odierna sono disponibili le versioni 4.19.1 di SIGLA Ultimate/Start Edition e 3.36.1 di SIGLA/START v3.

Il file rel4191.zip contiene il file rel4191.txt con l’elenco delle implementazioni realizzate e la versione aggiornata del file Spesometro2013.pdf con i dettagli operativi della gestione della Comunicazione Polivalente (art. 21 DL 78/2010).

Il rilascio in oggetto (4.19.1/3.36.1) completa la gestione della Comunicazione Polivalente con la generazione del file per l’invio telematico.
Si ricorda che prima dell’invio il file deve essere controllato e processato dalle apposite applicazioni FileInternet/Entratel messe a disposizione dall’Agenzia delle Entrate.

Con questa nuova versione viene anche fissata la seguente anomalia riscontrata nella procedura di aggiornamento di release della versione 3.36.0 di START Multiuser e Client/Server: il campo NUMFATT della tabella SPESOMED.DBF veniva creato con una dimensione non corretta.

Per risolvere il problema è necessario utilizzare l’apposito programma scaricabile dal seguente URL: http://www.deltaphi.it/go?spesodbf. Il file zip deve essere scompattato nella cartella di installazione di START v.3 e contiene il programma AGGSPED.EXE che deve essere eseguito dal prompt dei comandi.

Come già annunciato, assieme alla versione 4.19.1/3.36.1 è disponibile anche un modulo eseguibile in grado di effettuare la sola generazione del file per l’invio telematico che può essere distribuito agli utenti finali dotati della versione 4.19.0/3.36.0.
Il programma, disponibile nelle versioni per SIGLA (v.4 e v.3), per START Multiuser (v.3) e per START Client/Server (v.3), può essere scaricato dal seguente URL: http://www.deltaphi.it/go?spesometro.
Il file zip deve essere scompattato nella cartella di installazione di SIGLA/START.

Il nostro sito internet è in corso di aggiornamento per consentire il download del prodotto, che sarà possibile dal seguente URL:
http://www.deltaphi.it/go?aggiornamenti.

a.innocenti@deltaphi.it

Lascia un commento

Archiviato in sigla

Supporto tecnico SIGLA: rilascio release 4.18.0 e 3.35.0.


Dalla data odierna sono disponibili le versioni 4.18.0 di SIGLA Ultimate/Start Edition e 3.35.0 di SIGLA/START v3.

Il file rel4180.zip, inserito in allegato alla presente, contiene il file rel4180.txt con l’elenco delle implementazioni realizzate e la versione aggiornata del file IVAPerCassa2012.pdf con i dettagli operativi della gestione dell’IVA per cassa (art. 32-bis DL 83/2012).

Le principali novità applicative riguardano la gestione dell’IVA per cassa ed in particolare automatismi per la gestione delle note di credito e stampa di controllo (tutti i dettagli sono illustrati nell’apposita documentazione IVAPerCassa2012.pdf .

Le novità introdotte da questa versione NON sono incluse in START versione 3.

Il nostro sito internet è in corso di aggiornamento per consentire il download del prodotto, che sarà possibile dal seguente URL:
http://www.deltaphi.it

Per eventuali chiarimenti contattare direttamente il servizio di supporto tecnico.

a.innocenti@deltaphi.it

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Supporto tecnico SIGLA: Rilascio release 4.17.0 e 3.34.0.


Dalla data odierna sono disponibili le versioni 4.17.0 di SIGLA Ultimate/Start Edition e 3.34.0 di SIGLA/START v3.

Il file rel4170.zip  contiene il file rel4170.txt con l’elenco delle implementazioni realizzate e la versione aggiornata del file IVAPerCassa2012.pdf con i dettagli operativi della gestione dell’IVA per cassa (art. 32-bis DL 83/2012).

Le principali novità applicative riguardano la gestione dell’IVA per cassa ed in particolare la gestione degli insoluti, degli ordini di bonifico e dei pagamenti dei compensi a terzi (tutti i dettagli sono illustrati nell’apposita documentazione IVAPerCassa2012.pdf

Le novità introdotte da questa versione NON sono incluse in START versione 3.

Il nostro sito internet è in corso di aggiornamento per consentire il download del prodotto, che sarà possibile dal seguente URL:
http://www.deltaphi.it/go?aggiornamenti.

Per eventuali chiarimenti contattare direttamente il servizio di supporto tecnico.

a.innocenti@deltaphi.it

Lascia un commento

Archiviato in SIGLA Ultimate

FOTO SMAU PADOVA 2013


Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

aprile 22, 2013 · 11:30 am

Supporto tecnico SIGLA: Comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA relative al 2012


Come già chiarito dall’agenzia delle Entrate la trasmissione dei dati delle operazioni relative all’anno IVA 2012 non può essere effettuata con le stesse modalità previste per le annualità fino al 2011.

Con il comunicato stampa del 15 aprile, inoltre, la stessa agenzia delle Entrate, chiarisce anche che la scadenza del 30 aprile che non è più valida.

La nuova scadenza sarà stabilita da un apposito provvedimento del direttore dell’Agenzia che approverà anche il nuovo modello di comunicazione, con le relative specifiche tecniche.

Non appena tale provvedimento sarà pubblicato provvederemo ad aggiornare le nostre procedure tenendo in considerazione i tempi tecnici necessari per effettuare gli adempimenti richiesti.

Riferimenti:
– Comunicato stampa del 15/04/2013
http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/wcm/connect/85f11b804f45b281be1dfee86d242c1f/050_Com+st+spesometro++15+04+13.pdf?MOD=AJPERES&CACHEID=85f11b804f45b281be1dfee86d242c1f)

-Scheda informativa dell’AdE
http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/Nsilib/Nsi/Home/CosaDeviFare/ComunicareDati/operazioni+rilevanti+fini+Iva/Scheda+informativa+Comunicazione+operazioni+Iva/

Per eventuali chiarimenti contattare direttamente il servizio di supporto tecnico.

a.innocenti@deltaphi.it

Lascia un commento

Archiviato in sigla

INVITO VIP A SMAU ROMA 20 21 MARZO 2013


 

a.innocenti@deltaphi.it

Lascia un commento

Archiviato in smau