Archivi tag: Fatturazione Elettronica

Supporto tecnico SIGLA: rilascio release 4.32.2


Dalla data odierna è disponibile la versione 4.32.2 di SIGLA Ultimate/Start Edition.

 

 Principali novità applicative:

– Adeguamento Certificazione Unica CU2017

– Adeguamento Dichiarazione d’Intento 2017

– Controllo occupazione plafond per cliente

– Acquisizione fatture ricevute in formato XML FPA/FPR

– Aggiornamento file ABICAB

CERTIFICAZIONE UNICA
Adeguamento alle disposizioni contenute nel Provvedimento del Direttore del-
l’Agenzia delle Entrate n. 10044/2017 del 16 gennaio 2017.

Segnaliamo che fra le modifiche introdotte è stato reso obbligatorio, nel
caso della presenza di contributi previdenziali, l’indicazione del codice fi-
scale dell’ente previdenziale. Tale dato può essere introdotto attraverso la
procedura di Immissione/Revisione Certificazioni.
Per i dettagli si rimanda al capitolo 5.4 della documentazione utente.

Dichiarazioni d’Intento 2017

Per le dichiarazioni d’intento relative alle operazioni di acquisto da effettuare a partire dal 1 marzo 2017 sarà necessario utilizzare il nuovo modello approvato con il Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate pubblicato il 2 dicembre 2016, mentre fino al 28 febbraio 2017 occorre utilizzare il modello attualmente vigente.

Il vecchio modello di dichiarazione resta valido anche per le operazioni di acquisto che saranno effettuate dopo il 1° marzo ma solo e soltanto se non sono stati compilati i campi 3 e 4 (“operazioni comprese nel periodo da”).

RIFERIMENTI: risoluzione n.120/E del 22/12/2016 http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/nsilib/nsi/documentazione/provvedimenti+circolari+e+risoluzioni/risoluzioni/archivio+risoluzioni/risoluzioni+2016/dicembre+2016+risoluzioni/risoluzione+n+120+del+22+dicembre+2016/Risoluzione+n.120E+del+22-12-2016.pdf

Pertanto questa versione di SIGLA utilizzerà il tracciato attualmente in vigore per le dichiarazioni emesse entro il 28 febbraio e il nuovo tracciato, approvato con il provvedimento del 2 dicembre 2016, per quelle emesse a partire dal 1 marzo 2017.

Precisiamo che il procedura di controllo del file telematico attualmente rilasciata dall’Agenzia delle Entrate convalida soltanto il formato attualmente in vigore. E’ presumibile che per l’entrata in vigore del nuovo formato, 1 marzo 2017, sarà disponibile anche la nuova procedura di controllo.

Dichiarazioni INTRASTAT 2017

Ricordiamo che:

– PER COMUNICARE i dati degli elenchi INTRA-2 (acquisti) occorre valorizzare il campo del periodo riferimento relativo nella funzione di generazione del minidisco;

– PER NON INVIARE i dati relativi agli elenchi INTRA-2 occorre lasciare in bianco il periodo di riferimento relativo nella funzione di generazione del minidisco.

N.B.: l’invio delle cessioni Intrastat rimane INVARIATO.

STAMPA OCCUPAZIONE PLAFOND PER CLIENTE/FORNITORE
Questa nuova stampa consente di visualizzare l’occupazione del plafond suddivi-
sa per cliente o per fornitore.

ACQUISIZIONE FATTURE RICEVUTE IN FORMATO XML FPA/FPR
Questa funzione può essere usata per acquisire fatture elettroniche ricevute
come file XML in formato FatturaPA. La funzione opera in modo semiautomatico
preparando la registrazione contabile nell’ambiente di prima nota IVA e richie-
de la presenza di un operatore per completare e confermare i dati letti dal
singolo file XML.Per ulteriori dettagli si veda il capitolo 26 della documentazione utente.

AGGIORNAMENTO TABELLE PRECARICATE
E’ stato aggiornato il file per il caricamento della tabella degli sportelli
bancari. Il file contiene i dati aggiornati a gennaio 2017.

Per installare il nuovo file è necessario selezionare l’opzione ‘Tabelle pre-
caricate’ nella procedura di setup e, successivamente, attraverso il programma
di Configurazione, menù “Servizi”/”Caricamento Tabelle Standard”, è possibile
procedere al caricamento dei nuovi dati selezionando l’opzione ‘Sportelli Ban-
cari’.

N.B.: Occorre sottolineare che la procedura di caricamento procede preventiva-
mente alla CANCELLAZIONE DEI DATI PRESENTI nelle tabelle che saranno ricaricate,
pertanto dopo il caricamento dei nuovi dati potranno non essere presenti gli
eventuali codici ABICAB inseriti prima dell’aggiornamento e non presenti nel
nuovo file.

Per eventuali chiarimenti contattare direttamente il servizio di supporto tecnico.

a.innocenti@deltaphi.it

 

Lascia un commento

Archiviato in sigla, Uncategorized

Supporto tecnico SIGLA: fattura PA nuovi controlli sui file trasmessi al SdI


A partire dal 9 maggio 2016 sono stati introdotti nuovi controlli sui file trasmessi al Sistema di Interscambio.

Fino al 31 luglio 2016 il mancato superamento di uno o più di questi nuovi controlli comporterà solo una segnalazione che sarà riportata all’interno della “Ricevuta di consegna” o della “Notifica di mancata consegna”. Dal 1 agosto 2016 i file che non dovessero superare uno o più di questi controlli saranno, invece, scartati.

In merito ai nuovi controlli della fattura PA e l’impatto su SIGLA sono sono state riscontrate le seguenti casistiche relative ai codici di errore 00419 e 00420.

* Codice 00419: è presente nel documento un’aliquota IVA per la quale non esiste il relativo blocco DatiRiepilogo

Significa che nel documento è stata immessa almeno una riga documento con prezzo unitario a zero che permette di non inserire il codice IVA. La cosa è prevista e possibile in SIGLA per ottenere in stampa del documento note non legate ad un codice articolo di magazzino.

Si consiglia di non utilizzare più questo metodo nei documenti per i documenti da fatturare alla PA dopo il 31 luglio 2016.

Nel prossimo rilascio, previsto in luglio, la cosa sarà impedita in automatico per i documenti intestati alla PA.

* Codice 00420: nel blocco DatiRiepilogo con EsigibilitaIVA uguale a ‘S’ (scissione pagamenti), il campo Natura non può assumere valore N6 (inversione contabile).

In SIGLA il tag <Natura> è compilato solo quando l’aliquota del codice IVA è 0. Quindi se si devono fatturare alla PA documenti esenti con codici IVA che indicano come Natura il codice N6 si consiglia di deselezionare in Testata 2 le opzioni “Split Payment” e “Iva in sosp.”. Questo evita che sia compilato il tag <EsigibilitaIVA>.

Nel caso in cui si gestiscano fatture PA che contengono sia aliquote a zero (con codici IVA che indicano come Natura il codice N6) che aliquote diverse da zero, per evitare il warning è disponibile una opzione per compilare il tag <EsigibilitaIVA> solo quando l’aliquota è > 0.

L’opzione si abilita inserendo un record in DPCONFIG con CODICE uguale a 10289 e valore del campo STATO uguale a ‘S’.

Nel prossimo rilascio, previsto in luglio, la cosa sarà gestita in automatico per i documenti intestati alla PA.

Il rilascio che implementerà questi adeguamenti nella gestione della fattura PA è pianificato per la prima settimana di luglio.

RIFERIMENTI:

http://www.fatturapa.gov.it

Per eventuali chiarimenti contattare direttamente il servizio di supporto tecnico.

a.innocenti@deltaphi.it

 

Lascia un commento

Archiviato in sigla

Supporto tecnico SIGLA: Rilascio release 4.30.0 e 3.47.0


Dalla data odierna sono disponibili le versioni 4.30.0 di SIGLA Ultimate/Start Edition e 3.47.0 di SIGLA/START v3.

Il file rel4300.zip, contiene il file rel4300.txt con l’elenco delle implementazioni realizzate.

 Principali novità applicative:

– Fattura PA: gestione delle informazioni identificative aggiuntive riguardanti dispositivi medici in ordine alle indicazioni operative per l’applicazione delle disposizioni previste dall’art.9-ter, comma 6, Decreto Legge 19 giugno 2015 n.78.

– Gestione documenti: numero riferimento (riquadro “Riferimenti”) esteso da 7 a 20 caratteri.

– Registro dichiarazioni d’intento: aggiunta la possibilità di memorizzare anche il protocollo telematico.

Il nostro sito internet è in corso di aggiornamento per consentire il download del prodotto, che sarà possibile dal seguente URL: http://www.deltaphi.it/go?aggiornamenti.

Si ricorda, che per quanto riguarda SIGLA on the Cloud a partire dalla versione 4.28.0 è distribuito un unico programma di installazione che installa e configura SIGLA Ultimate o Start Edition (in versione cloud) in base alla licenza acquisita.

Prima di procedere all’aggiornamento di una versione precedente la 4.28.0 di SIGLA on the CLoud è NECESSARIO eseguire la disinstallazione della versione precedente e, dopo l’installazione della nuova versione, eseguire la migrazione della licenza secondo la procedura descritta nella specifica documentazione SIGLACLoud.pdf.

Per eventuali chiarimenti contattare direttamente il servizio di supporto tecnico.

a.innocenti@deltaphi.it

Lascia un commento

Archiviato in SIGLA Ultimate, Uncategorized

Riapriamo i battenti !!!


Eccomi di ritorno dalle ferie, carico e pronto ad affrontare le nuove sfide.

Il primo argomento da affrontare, è sicuramente la fatturazione elettronica tra i privati.

Dopo la fatturazione elettronica con la pubblica amministrazione, la naturale evoluzione è quella tra i privati.

Ci aspetta un 2016 pieno di novità…

Per info inserisco alcuni link dove dettagliano la problematica…

http://www.pmi.it/impresa/normativa/news/101908/fatturazione-elettronica-privati-legge-in-vigore.html

http://www.pmi.it/impresa/contabilita-e-fisco/approfondimenti/101497/fatturazione-elettronica-imprese-dal-2017.html

Alla prossima.

a.innocenti@deltaphi.it

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Supporto tecnico SIGLA: Rilascio release 4.23.0 e 3.40.0


Dalla data odierna sono disponibili le versioni 4.23.0 di SIGLA Ultimate/Start Edition e 3.40.0 di SIGLA/START v3.

Il file rel4230.zip contiene il file rel4230.txt con l’elenco delle implementazioni realizzate e il file A18_FatturaElettronicaPA.pdf con la documentazione utente del nuovo modulo di gestione della fatturazione elettronica per la Pubblica Amministrazione.

* Principali novità applicative:
– fatturazione elettronica PA: possibilità di inserire il ‘Riferimento Amministrazione’ così come richiesto da alcune amministrazioni pubbliche (elemento 1.2.6 <RiferimentoAmministrazione> dello standard XML).

Il nostro sito internet è in corso di aggiornamento per consentire il download del prodotto, che sarà possibile dal seguente www.deltaphi.it
Per eventuali chiarimenti contattare direttamente il servizio di supporto tecnico.

a.innocenti@deltaphi.it

Lascia un commento

Archiviato in sigla

Supporto tecnico SIGLA: Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione


Come è ormai noto la Finanziaria 2008 ha stabilito che la fatturazione nei confronti delle Amministrazioni dello Stato debba avvenire esclusivamente in forma elettronica.

Il Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013 ne ha stabilito i criteri di attuazione definendo le regole in materia di emissione, trasmissione e ricevimento della fattura elettronica, ed il corripondente il formato.

La FatturaPA è pertanto la sola tipologia di fattura elettronica accettata dalle Amministrazioni che, secondo le disposizioni di legge, sono tenute ad avvalersi del Sistema di Interscambio (SdI).

I nostri prodotti sono in fase di aggiornamento per implementare le necessarie modifiche. Il rilascio non è ancora stato pianificato, ma avverrà comunque in tempo utile per rispettare le scadenze previste dall’Agenzia delle Entrate.

Riferimenti:

* Legge Finanziaria 2008:
Riferimenti:

* Legge Finanziaria 2008:

* Decreto Ministeriale 3 aprile 2013, numero 55:

* Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione

Per eventuali chiarimenti contattare direttamente il servizio di supporto tecnico.

a.innocenti@deltaphi.it

Lascia un commento

Archiviato in SIGLA Ultimate