Archivi del mese: febbraio 2015

Certificazione unica 2015, modello e specifiche pubblicate nei tempi Niente sanzioni per gli invii tardivi delle CU senza dati per la precompilata


a.innocenti@deltaphi.it

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Supporto tecnico SIGLA: Rilascio release 4.27.0 e 3.44.0


Dalla data odierna sono disponibili le versioni 4.27.0 di SIGLA Ultimate/Start Edition e 3.44.0 di SIGLA/START v3.

Il file rel4270.zip contiene il file rel4270.txt con l’elenco delle implementazioni realizzate e il file SplitPayment.pdf con le note operative relative alla gestione della scissione dei pagamenti nelle fatture alla PA.

Principali novità applicative:
– Fattura PA: sono stati implementati degli automatismi per la gestione della scissione dei pagamenti (split payment) nelle fatture emesse.
– Fattura PA: adeguamento del formato XML alle modifiche del 3.2.2015.
– Comunicazione delle Dichiarazioni di Intento Emesse: adeguamento alle modifiche dell’11.2.2015.

Cogliamo l’occasione per precisare che la causale dei pagamenti 770 è stata estesa a due caratteri. Questa modifica si è resa necessaria per consentire di codificare tutte le possibili casistiche previste dall’Agenzia delle Entrate per i redditi da lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi previsti nella Certificazione Unica.
Si sottolinea che tale dato è obbligatorio per la corretta compilazione del file telematico da inviare all’Agenzia delle Entrate e, pertanto, si suggerisce di verificare che sia stato correttamente compilato per i movimenti inseriti nei compensi a terzi nell’anno 2014.

Il nostro sito internet è in corso di aggiornamento per consentire il download del prodotto, che sarà possibile dal seguente URL: http://www.deltaphi.it/go?aggiornamenti.

Nel corso della prossima settimana è previsto il rilascio di una nuova versione (4.27.1/3.44.1) che includerà il nuovo modulo “CU2015” per la gestione della Certificazione Unica per i compensi a terzi (maggiori dettagli saranno disponibili con le relative note di rilascio).

I CD di distribuzione delle versioni 4.27.0 e 3.44.0 NON saranno prodotti, al loro posto saranno distribuiti direttamente quelli relativi alla successiva versione 4.27.1 e 3.44.1.

Per eventuali chiarimenti contattare direttamente il servizio di supporto tecnico.

a.innocenti@deltaphi.it

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Fattura PA e split payment


Sul sito istituzionale sulla fatturazione elettronica (http://www.fatturapa.gov.it), in data 2 febbraio è stato pubblicato il seguente avviso:

“Dal 2 febbraio 2015 il Sistema di Interscambio supporta la versione 1.1 del formato FatturaPA.
Il decreto del Ministro dell’Economia e Finanze, pubblicato sul sito del Ministero, introduce l’obbligo di esposizione in fattura dell’assoggettamento dell’operazione fatturata al meccanismo della scissione dei pagamenti.
La disposizione sarà esecutiva dalla data indicata che risulterà nel provvedimento stesso, per come pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

A partire dalla mezzanotte successiva, il formato FatturaPA permetterà l’assolvimento dell’obbligo mediante l’aggiunta di un valore (il carattere S) tra quelli ammissibili per il campo EsigibilitaIVA, contenuto nel blocco informativo DatiRiepilogo. Tutti i dettagli nei documenti pubblicati in questa pagina.”

(vedi: http://www.fatturapa.gov.it/export/fatturazione/it/normativa/f-2.htm)

Stiamo aggiornando i nostri applicativi per adeguarli alla normativa; fino all’entrata in vigore ufficiale di tale modifica è possibile utilizzare la versione attualmente rilasciata.

Dopo l’entrata in vigore del nuovo provvedimento e fino al rilascio della versione aggiornata (che gestirà il flag in automatico), se necessario, si dovrà apportare la modifica sul file manualmente, editando il file XML e indicando S nel tag <EsigibilitaIVA> come sotto esemplificato:

<DatiRiepilogo>

[…]

<EsigibilitaIVA>S</EsigibilitaIVA>
</DatiRiepilogo>
Il rilascio avverrà nel più breve tempo possibile dopo la pubblicazione del provvedimento.

Per eventuali chiarimenti contattare direttamente il servizio di supporto tecnico.

a.innocenti@deltaphi.it

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized