Riforma scolastica: oggi impariamo….Internet!


Image and video hosting by TinyPic

Fra le tante riforme scolastiche di cui sentiamo parlare oggi ci colpisce la notizia che anche in Gran Bretagna i bimbi delle scuole elementari dovranno adeguarsi a qualche cambiamento.

Il nuovo programma di studi afferma che i bambini devono uscire dalle elementari in possesso di una familiarità con un computer e navigare su Internet, sapere cosa sono un blog e un podcast, conoscere Facebook, Twitter e Wikipedia.

La storia non scomparirà come disciplina (anche se noiosa ma rimane!), sicuramente ai bambini paicerà di più imparareprogrammi automatici di correzione di errori di “spelling” che esistono online. L’obiettivo è che la fluidità nell’uso scritto e parlato della lingua inglese deve avanzare di pari passo con quella dell’uso del web.

Ecco cadere a pioggia battente le critiche sul progetto di sir Jim Rose. L’opinione pubblica si suddivide per tipologia di pensiero: da un lato i sindacati degli insegnanti che non sono stati consultati a sufficienza, dall’altro i tradizionalisti che sottolineano l’importanza di imparare a scrivere e leggere in modo tradizionale, lasciando invarito il curriculum delle materie scolastiche.

Comunque notiamo bene che è stato posto l’accento sull’importanza del rapporto tra scuola e tecnologia: esigenze moderne che rispecchiano l’andamento di una società “digitale”. Non ci resta che attendere l’approvazione della riforma, per poi esprimere ancora un’opinione.

Lascia un commento

Archiviato in google, web

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...